la gente

Cari amici, la cosa migliore che mi resterà di questa campagna elettorale sicuramente saranno gli incontri. Non quelli istituzionali od elettorali. Mi riferisco a quelli con le persone. Fantastici. Veramente fantastici. Ad oggi, vista da fuori la mia esperienza personale può essere paragonata ad un magma incandescente di critiche, spunti, stimoli, proposte intelligenti, alcune geniali. La gente è fantastica. Può dare l’impressione di essere impantanata nella mediocrità; poi, con un colpo di coda, ti stupisce. La gente, che risorsa. È un pensiero così, buttato di getto. Ma nasce dal profondo.