La passione che sta alla base delle scelte

Cari amici … eccomi qua. Siamo in ballo. È stata ufficializzata la mia candidatura alle prossime amministrative. Non vi nascondo che molti mi hanno fermato, mi hanno chiesto il perché abbia accettato di “buttarmi” in politica. Non è semplice da spiegare. È stato un lungo parto ma alla fine è nata! Che cosa vi chiederete? Semplice, la chiarezza che per vivere a pieno quello che vivo nella mia vita quotidiana, devo pensare ad una condivisione nella vita politica. Non serve a nulla avere le mani pulite per tenerle in tasca. E non è giusto criticare il mondo della politica e poi restarne fuori … per comodità. So bene che molti non sono d’accordo con la mia scelta … e li rispetto. Ma che posso fare? Vanno fatte delle scelte. Molti mi appoggiano e mi incoraggiano. Sarà dura, come lo è sempre “facendo le cose”. Come lo è quando si fanno delle scelte per passione. Molti mi rimproverano che “ora rovinano anche te…”. L’essere rovinati o meno non dipende dalla politica ma dalla scelta delle persone. E il mio sguardo è fisso sulle persone che mi hanno portato a questo. Le persone sono il motivo della mia scelta. Ma sull’argomento da qui al 15 maggio torneremo spesso …. A dopo.